Turismo
Trending

Bit 2019: “Happyness is a journey”

La felicità è un viaggio che non finisce mai

Dal 10 al 12 febbraio 2019 torna a Milano la Bit, la Borsa Internazionale del Turismo. Come nel 2018 si terrà a Fieramilanocity. Confermata anche la nuova ricetta che vede la prima giornata, domenica 10 febbraio, aperta a tutti e le giornate dell’11 e del 12 febbraio riservate ai professionisti del settore. Un evento anche formativo con oltre un centinaio tra convegni e seminari sulle ultime tendenze di settore.

Il claim di Bit 2019 recita “Happyness is a journey”: la felicità è un viaggio che non finisce mai.
Una tre-giorni che tornerà ad essere riferimento per l’industria turistica italiana e internazionale. Una formula che suscita sempre grande interesse da parte dei più rilevanti player italiani e internazionali.

Tra espositori storici e new entry, sono rappresentati tutti i cinque continenti: Albania, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Germania, Grecia, Polonia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Russia, Slovenia, Spagna, Svizzera dall’Europa. Dall’area mediterranea e il Medio Oriente con Palestina, Cipro, Marocco, Tunisia.

Anche destinazioni di lungo raggio tra le quali, dall’Africa, Etiopia, Madagascar, Namibia, Seychelles, Uganda, dall’Asia; India, Indonesia, Mongolia, Sri Lanka, Thailandia; o dalle Americhe Cuba, Guatemala, Paraguay, Repubblica Dominicana e Stati Uniti.

Bit: dall’Italia le regioni e i Consorzi

Bit 2019 si conferma, inoltre, il più importante evento per la promozione del prodotto Italia nel mondo con la presenza di quasi tutte le Regioni d’Italia.

Presenti anche consorzi, autorità del turismo e convention bureau da numerose località come Agrigento, Cittadella, La Maddalena, Lago di Como, Riva del Garda, Termoli, Volterra-Valdicecina-Valdera, Costa Rossa Sardegna, Consorzio Regionale Città d’Arte del Veneto.

Ma è tutto l’evento che, grazie alla forte focalizzazione sull’esperienzialità, offre continue opportunità di aggiornamento, condivisione e conoscenza.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Back to top button
Close