Ambiente

Le foreste del Molise

La regione verde

Il patrimonio floristico è estremamente ampio e variegato per via dell’estensione latitudinale del paese e la grande varietà climatica. Si tratta di uno dei paesi con la maggiore varietà di specie al mondo. Nonostante l’opera dell’uomo che nel corso dei secoli abbia eliminato gran parte delle foreste presenti sul territorio, è tuttavia ancora esistente una sostanziosa presenza di aree boschive ancora intatte, fortunatamente ora protette dallo Stato italiano.

Un territorio protetto

In questo contesto nazionale già positivo il Molise risulta essere un territorio che si distingue ulteriormente. Per via della sua bassa densità di popolazione, della scarsa industrializzazione ed antropizzazione del territorio, la piccola regione risulta essere sede di importanti zone boschive che custodiscono realtà botaniche interessanti. Esse sono custodite con cura attraverso parchi e oasi naturalistiche come l’oasi Lipu di Casacalenda o il Parco regionale del Matese  o ancora il più conosciuto Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Le piante monumentali

In queste sedi, oltre all’attenzione per la fauna, si pone l’accento sul patrimonio floristico dei siti che vede esemplari di piante molto antiche e talvolta rare. Lo stato italiano tutela questo tipo di piante e le certifica tramite esperti in collaborazione con i Carabinieri Forestali. Annualmente viene stilato un aggiornamento dell’anagrafe di tutte le piante monumentali (così definite secondo vari parametri, elencati qui). La mappa di ogni singola pianta monumentale che si trova in Molise, aggiornata ogni sei mesi circa, è possibile trovarla qui , mentre l’elenco nazionale completo è possibile trovarlo sul sito del Ministero delle Politiche Agricole   

Il paradiso dell’outdoor

Questo territorio, in gran parte salvaguardato dall’invasività dell’uomo, è l’ideale per coloro che amano trascorrere del tempo nella natura incontaminata: trekking, mountain bike, equitazione, climbing sono solo alcune delle innumerevoli attività possibili in questo piccolo scrigno verde nel cuore d’Italia. Visitare il Molise è un must per chi ha bisogno di un break dal logorio della movimentata vita moderna attraverso una full immersion nella natura più pura.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Back to top button
Close