Altro

Il volontariato che funziona

Associazione Cielo e Terra di Trivento

Il mondo del volontariato in Italia ha assunto un’importanza sempre maggiore nel corso degli anni. Sostegno, supporto, cure ed attenzioni a chi nella vita è stato meno fortunato: questo è il gigantesco e fondamentale lavoro che svolgono le associazioni. Nel mare magnum del panorama italiano, ci fa piacere segnalare un piccolo esempio, ma enormemente virtuoso, presente su un territorio abbastanza in sofferenza nel suo tessuto economico-sociale: è l’associazione Cielo e Terra di Trivento, in provincia di Campobasso, Molise.  Pertanto, vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

L’associazione

Cielo e Terra” è un’associazione di volontariato costituita nel 2009, con lo scopo di operare a favore delle persone diversamente abili e delle loro famiglie attraverso:

  • un’aggiornata informazione sulle diverse tipologie di handicap;
  • un contributo all’inserimento e all’integrazione scolastica, lavorativa e sociale
    delle persone diversamente abili;
  • interventi nell’opera di prevenzione del disagio sociale;
  •  la promozione e valorizzazione di atteggiamenti di solidarietà.

LE TAPPE DELLA CRESCITA DELL’ASSOCIAZIONE:

2009: nasce l’associazione “Cielo e terra” costituita principalmente da familiari di persone diversamente abili

2009: Viene presentato un progetto alla Regione Molise, per l’apertura di un centro diurno socioeducativo

2010: Il progetto è approvato e finanziato dalla Regione Molise

2010: Viene firmato un protocollo d’intesa con la Regione Molise, l’Ambito territoriale di Campobasso, il comune di Trivento, la Curia Vescovile di Trivento, l’ASREM di Campobasso, l’associazione Cielo e Terra, la Cooperativa sociale Ricerca e Sviluppo

2011: Il 6 marzo si è inaugurato il centro diurno “Raggio di Luce” in un’ala del Poliambulatorio di Trivento

Il Centro Diurno

Il centro offre un servizio di accoglienza ed assistenza a sostegno di persone con disabilità psicofisiche e delle loro famiglie, centrato sui tempi, sulle necessità e sui desideri di ogni partecipante, e finalizzato a favorire sia la conoscenza e la socializzazione tra le persone sia il mantenimento ed il potenziamento dei livelli di autonomia e di abilità acquisite.
La sede, grazie ad un protocollo d’intesa con la ASREM, è ospitata in un’ala del Poliambulatorio di Trivento, con ingresso autonomo. Ospita per il momento dieci ragazzi, per ognuno dei quali viene elaborato un progetto individualizzato.
Le principali attività sono:
• interventi educativi individualizzati programmati;
• interventi educativi di gruppo con partecipazione a laboratori creativo-manuali, teatrali, di coro, pittura, giochi, filmati, cucina, vita quotidiana;
• interventi educativi e riabilitativi finalizzati con musicoterapia e ippoterapia;
• coinvolgimento delle famiglie e del volontariato.

Inoltre, l’associazione:
• si adopera per dare alle famiglie, sostegno psicologico, informazioni, appoggi pratici, occasioni di incontro e di scambio di informazioni ed esperienze;
• promuove ed organizza attività atte a favorire l’inserimento delle persone diversamente abili nella società e nel mondo del lavoro;
• interviene nell’opera di prevenzione del disagio sociale, sensibilizzando il territorio verso le problematiche dei diversamente abili, promuovendo e valorizzando azioni di volontariato individuale;
• diffonde la conoscenza degli strumenti operativi, legislativi e previdenziali relativi all’handicap;
• offre agli Enti del territorio una responsabile collaborazione nell’applicazione delle norme e nella formulazione di piani e programmi.

Inoltre, il laboratorio presente nel centro diurno produce oggettistica fatta a mano dai ragazzi dell’associazione ed è possibile acquistarli nello shop online presente sul sito, garantendo una piccola offerta che sarà interamente adoperata per finanziare il centro. È inoltre possibile dare una mano devolvendo il 5 per mille dalla propria dichiarazione dei redditi, come nell’esempio qui di seguito:

Tags
Mostra altro
Back to top button
Close